Mtb Emilia Romagna, il 29 Ottobre le premiazioni finali

Confermata la data della cerimonia conclusiva. Premi per i migliori di ogni graduatoria, per le società, e per gli all finisher.

Con la Sasso MTB Race di domenica 17 settembre è calato il sipario sul circuito MTB Emilia Romagna, all’edizione “zero”. Sono stati sei lunghi mesi per sei entusiasmanti prove, con oltre 250 abbonati e numero di partenti elevato in ogni singolo appuntamento, segno di un movimento – quello emiliano romagnolo – che sta facendo sentire di anno in anno sempre più la propria voce. Un po’ presto per parlare di 2018 – e vi sono pochi dubbi sul fatto che il circuito aggiungerà un nuovo capitolo alla sua storia – anche perché manca ancora quello che forse è il momento più atteso dai partecipanti, ovvero le premiazioni finali, quei minuti di gloria concentrati nel passaggio sul palco, nella salita sul podio, nel ritiro dei premi e nelle foto di rito.

Tutto questo avrà luogo nella mattinata di domenica 29 ottobre, con il via ai lavori alle ore 11, presso il teatro Comunale di Sasso Marconi – la stessa sede delle premiazioni della Sasso MTB Race – e la cerimonia si colloca all’interno del programma della “Tartufesta”, la fiera del tartufo della località bolognese. I premi si preannunciano ricchissimi sia per i migliori di categoria, sia per gli all finisher, sia per le società, come da tradizione per gli eventi organizzati dal Green Devils Team.

 

Di seguito il riepilogo dei vincitori finali del MTB Emilia Romagna. Le classifiche complete e la lista degli All Finisher su www.mysdam.net

Master Woman 1: Miria Visani (Osteria Bike)

Master Woman 2: Barbara Pavani (Imola Bike)

Elitesport: Daniele Malusardi (Green Devils Team)

Master 1: Andrea Ghelardoni (Green Devils Team)

Master 2: Luca Bacchiavini (Team Sculazzo Italia)

Master 3: Claudio Segata (Team Todesco)

Master 4: Fausto Gualdi (Nuova Corti RT)

Master 5: Giuseppe Baricchi (Chero Group Team Sfrenati)

Master 6: Valentino Bandelli (Circolo Minerva)

Master 7+: Guido Biasoli (Ferrara Bike)

Junior M: Samuele Maselli (Green Devils Team)

 

Società

1 Imola Bike

2 Team Sculazzo Italia

3 Team La Verde

 

Comunicato Stampa

MTB Emilia Romagna

Press Office: Luca Guarneri