26ª edizione de “Il Giorno della Scorta”

 

26ª edizione de “Il Giorno della Scorta

contenuti, interventi, celebrazioni e premiazioni.

Un programma importante in 11 punti.

 

COMUNICATO STAMPA

 

Per la 26ª edizione de “Il Giorno della Scorta”, in programma  a Bologna il prossimo 26 novembre, organizzato dal G.S. Progetti Scorta, è predisposto un palinsesto di alto profilo, sia per i contenuti che per gli ospiti chiamati a svolgere un ruolo di protagonisti.

Sotto l’abile conduzione di Pier Augusto Stagi, direttore di tuttBICI e tuttobiciweb, l’ordine dei lavori prevede:

  • Saluti iniziali di Umberto Suprani, Presidente Regionale del Coni,

Giorgio Dattaro, presidente del Comitato Regionale FCI;

  • La relazione morale di Silvano Antonelli, Presidente del G.S. Progetti Scorta, con

 riferimento a quelle che sono «le nuove priorità della sicurezza e le esigenze di quanti svolgono i servizi di scorta»;

  • L’intervento di Mirco Bagnari, Consigliere Regionale, che tratterà: «ciclismo e

 progetto regionale di ciclabilità»,

  • L’intervento di Paolo Bassanello, presidente della CRDCS Veneto e componente del

 Gruppo Motostaffette Selle SMP, per dire delle «esperienze e delle proposte di una sicurezza vista da dentro»;

  • Celebrazione dei 70 anni della Polizia Stradale, con la presenza di una delegazione

del Compartimento Polizia Stradale dell’Emilia-Romagna ed il saluto del suo Comandante Dott.ssa Piera Romagnosi;

  • Intervista congiunta al corridore professionista Simone Petilli (Team UAE Emirates) e al direttore di corsa Raffaele Babini (Giro d’Italia) sul tema: «la sicurezza di una adeguata  assistenza sanitaria»;
  • Premiazione dell’ASAPS (Associazione Sostenitori Amici Polizia Stradale) per la benemerita attività a favore della ricerca e della promozione della sicurezza stradale, con intervento del suo fondatore e Presidente Giordano Biserni, tema: «la situazione attuale e gli obiettivi di una viabilità consapevole e sicura»;
  • Intervista congiunta a Carlotta Cipressi (S.C. Forlivese), migliore Esordiente Donna del 2° anno, Sofia Collinelli (VO2 Team Pink) Allieva del 2° anno, Pluricampionessa Italiana, Michael Antonelli (Team Alice Bike Elite), miglior Juniores dell’Emilia-Romagna, per riflettere sulla “Sicurezza dalla parte delle radici”, ovvero, del come viene vista dai giovani atleti;
  • Nomina del Prefetto Roberto Sgalla ad “Ambasciatore della Sicurezza” e suo

 intervento sul tema: «sicurezza nel ciclismo, tra presente e futuro»;

  • Intervista a Silvio Martinello, commentatore RAI Sport, ex Campione del Mondo ed

 ex Campione Olimpico, sul tema: «televisione, comunicazione e sicurezza, gli effetti e la gestione delle immagini»;

  • Cerimonia di assegnazione del Premio Sicurezza, conferito al Comitato Regionale

 Marche per l’ottimo esempio dato con l’organizzazione del “Bike Day Marche per la sicurezza”.

 

G.S. Progetti Scorta