72 anni per il Pedale Riminese

Ricordando il passato, vivendo il presente, progettando il futuro.
E’ così che il Pedale Riminese ha voluto festeggiare la sua 72^ stagione di ininterrotta attività
agonistica ed organizzativa, venerdì 8 dicembre presso Frontemare Ristorante&Musica di Rivazzurra
di Rimini.
E lo ha fatto insieme ai tanti ospiti e amici che hanno applaudito i Giovanissimi ed Esordienti che nel
2017 hanno vestito la maglia bianco rossa.
Parole di apprezzamento sono arrivate dai delegati provinciali di Rimini Massimo Squadrani (F.C.I.) e
Rodolfo Zavatta (C.O.N.I.), dal tecnico nazionale Under23 Marino Amadori presenti insieme al
consigliere regionale F.C.I. Sandro Baldassarri.
Applausi e ringraziamenti da parte di tutta la sala agli sponsors Banca Malatestiana, Progetti
Sicurezza- All Sicuro, Re Artù Abbigliamento, Gelaterie Porta Romana per il prezioso sostegno e ai
rappresentanti delle società ciclistiche del circondario che hanno voluto onorare la festa con la loro
presenza.
Fari puntati però su chi dà linfa vitale alla società e cioè i tesserati: Giovanissimi ed Esordienti che nel
2017 hanno gareggiato sulle strade della regione e non solo con grande passione e impegno.
Si tratta di Lotti Mattia (G1), Somigli Emily (G2), Bianchi Serena, Maggiore Gianfilippo, Monti
Alessandro, Pesaresi Diego, Pesaresi Gianmaria, Semprini Daniele (G3), Castagnoli Davide, Dilernia
Giulio, Galante Luigi, Somigli Cris (G4), Arfelli Gabriele, Del Biondo Alessio, Dilernia Marco,
Giovanardi Riccardo, Ianni Loris (G5), Maioli Mattia, Paganelli Enea, Santamaria Lorenzo (G6);
Facchinetti Simone (molti piazzamenti nei primi 10 – Camp.Prov.le RN strada), Pellegrini
Alessandro, Sivo Federico (Esordienti 1° anno), Castelluccio Luca (alcuni piazzamenti nei primi 10
– Camp.Prov.le RN strada), De Benedictis Eugenio, Voltolini Luca, Ugolini Alberto (Esordienti 2°
anno).
Ai quali si aggiungono gli oltre 40 bambini della categoria promozionale che speriamo di ritrovare in
bicicletta nel prossimo febbraio alla riapertura del circuito “Alfredo Masinelli”.
Tutti ottimamente seguiti dai Direttori Sportivi: Della Torre Ercole, Grossi Gianluca, Lotti Leonardo e
Pazzagli Simone.
Dopo una breve presentazione della provvidenziale novità 2018 che vedrà il gemellaggio del Pedale
Riminese con Frecce Rosse Team (forte realtà del ciclismo amatoriale romagnolo) in favore
dell’attività giovanile, la festa è continuata con la tradizionale lotteria e un brindisi finale per augurare
a tutta la grande famiglia del ciclismo buone feste.