Bike Spring Festival

L’Emilia Romagna si fregia ancora una volta di un primato ciclistico. Lo scorso week end, infatti, presso il padiglione 2 del Salone T&O delle Fiere di Parma è andato in scena il Bike Spring Festival, un evento unico nel suo genere che ha raccolto tutti gli appassionati del mondo delle due ruote per la promozione dell’attività e dei valori legati alla bicicletta. Fiore all’occhiello la realizzazione della più grande pista indoor mai avuta in Italia: ben 700 mq di curve e rampe che hanno visto sfrecciare le ruote dei bambini, delle bambine e dei ragazzi nelle discipline della XC Eliminator e Short Track brillantemente organizzate dal Velo Club Felino, dalla Lugagnano Off Road e dalla Scuola Ciclismo Fiorenzuola.

Un successo straordinario se si considera il pubblico e la presenza degli oltre 160 giovanissimi ai nastri di partenza. Non da meno le premiazioni che hanno visto sul palco il Campione Vittorio Adorni e i professionisti della Bardiani, Manuel Senni e Andrea Guardini. Ha, invece, inaugurato le manifestazioni il Vice Presidente FCI Daniela Isetti.

 

Un connubio florido quello delle Fiere di Parma e il ciclismo che vanta già la collaborazione per l’organizzazione di ben due Meeting giovanili su strada e fuoristrada, nonchè il prossimo che si svolgerà in giugno.