Bike Innovation Focus

Da Ufficio Stampa
Bike Innovation Focus Rosti

Ieri, domenica 8 aprile si è svolta nel cuore della Toscana, a Rosia (Si) la quindicesima edizione della granfondo Val di Merse, da quest’anno diventata Marathon per 71 km e 1’900 m di dislivello, si sono presentati al via circa 800 atleti di fama nazionale e Europa, con nomi importanti.
Abbiamo visto ai nastri di partenza i nostri atleti Elia Favilli e Mirco Martelli.
Elia ha corso l’intera gara nel gruppo di testa, nonostante non potesse spingere al massimo a causa di un imprevisto, in partenza è stato centrato da un altro concorrente che gli ha fatto saltare una parte della scarpa destra , Nonostante questo si è ben distinto posizionandosi 5º assoluto .
Mirco invece sta migliorando, di gara in gara, ha concluso 76º assoluto e 26º di categoria.
Maria Cristina Nisi e Martino Tronconi non abbiamo potuto vederli alla Marathon Val di Merse a causa degli infortuni avuti nei giorni passati, ma torneranno sempre più forti e determinati da domenica prossima per la Garda Marathon a Garda.

Queste sono state le parole di Elia Favilli : “Sono soddisfatto della gara, nonostante il problema alla scarpa che mi ha penalizzato, però tutto sommato vedo che la condizione inizia ad arrivare, in previsione anche dell’Europeo che si terrà domenica 22 aprile alla Tiliment marathon bike a Spilimbergo”.

Il Team manager Matteo Baldissarri ha affermato: “Sono soddisfatto della gara di Elia, il percorso era bellissimo,organizzazione al top,  adesso ci presentiamo alla Garda Marathon sicuramente motivati e punteremo all’Europeo.
Aurora Bandinelli