Doppietta per la SC Cavriago

Da Ufficio Stampa Sc Cavriago.

La società ciclistica cavriago dopo una prestazione entusiasmante conquista una splendida doppietta in entrambe le categorie esordienti di primo e secondo anno in quel di Carugate in Brianza con la vittoria in volata per il primo anno con Leonardo Longagnani mentre per il secondo anno avveniva per distacco con Giacomo Tagliavini.

Sono stati un centinaio gli esordienti che hanno preso il via domenica mattina sotto un cielo plumbeo e una temperatura fresca per la disputa del trofeo “Nuova Ricambi” e del trofeo “Giuseppe Bargigia a.m.” Sin dal via, la velocità elevatissima non ha permesso ai più intraprendenti di guadagnare vantaggi degni di cronaca, infatti, è nel corso del quinto dei sei giri in programma che si delinea la situazione quando nel tratto sinuoso che porta verso Brugherio il portacolori cavriaghese Giacomo Tagliavini rompe gli indugi. L’atleta, da solo al comando, dà vita ad un tentativo che alla fine sarà risolutivo per qualche km con un distacco sul gruppo pari a 15 secondi che al suono della campana diventano 45. Tagliavini giunge al traguardo con un vantaggio di 1 minuto e 10 secondi malgrado il tentativo del gruppo, guidato dagli atleti della Biringhello, Sovico e Costamasnaga, di riassorbirlo. L’atleta Giunge all’arrivo a braccia alzate accolto da un folto pubblico. A completare il successo della Cavriago ci pensa il compagno di squadra Longagnani che vince la volata a gruppo compatto dei primi anni.