Il VO2 Team Pink indossa il tricolore su pista con Sofia Collinelli

Da Ufficio stampa VO2 Team Pink.

 

Nel campionato italiano su pista a Milano successo per la ravennate nell’Omnium Donne Juniores. Bronzo per la piacentina Silvia Zanardi, quarta la modenese Chiara Cavallini

 

PIACENZA, 10 SETTEMBRE 2018 – “Panterine” graffianti al velodromo Maspes-Vigorelli di Milano, sede dei tricolori su pista. Nel campionato italiano di oggi (lunedì), il VO2 Team Pink ha aggiunto un altro titolo a un’estate indimenticabile soprattutto su pista. Nel leggendario anello meneghino, il sodalizio piacentino ha monopolizzato la categoria Donne Juniores, in pista con la formula olimpica dell’Omnium.

A salire sul gradino più alto del podio è stata la “panterina” ravennate Sofia Collinelli, vincitrice e dunque nuova campionessa italiana di categoria. Per lei, classe 2001, un’estate ricca di soddisfazioni contando anche i titoli iridati e continentali Juniores nell’Inseguimento a squadre conquistati ad Aigle (Svizzera), dove ha festeggiato anche il bronzo nell’Inseguimento individuale.

Per il sodalizio del presidente Gian Luca Andrina, anche un’altra medaglia: a firmarla è stata la piacentina classe 2000 Silvia Zanardi, bronzo nella rassegna dietro alla ligure della Valcar Pbm. Anche per la diciottenne emiliana, un’estate eccezionale con titoli iridati nell’Inseguimento a squadre e nella Corsa a punti e titolo iridato nel quartetto. Ai piedi del podio, un’altra atleta del VO2 Team Pink, la modenese Chiara Cavallini, quarta.

Luca Ziliani