Il GC Apre brilla in Toscana e in Svizzera

Da Ufficio Stampa Apre.

Domenica 23 settembre è andata in scena la 5° tappa del Giro d’Italia di handbike: teatro scelto dall’organizzazione il borgo di Castagneto Carducci/Donoratico, cantato e descritto dall’illustre poeta Giosuè Carducci.

Iscritti dal G.C. APRE OLMEDO Fanucchi Fabio, Gomiero Andrea e Zanotti Davide.

Percorso di 3,8 chilometri  sferzato dal maestrale che ha spinto gli atleti a superare sé stessi.

Nella cat. MH1, Andrea Gomiero si è particolarmente distinto tra i saliscendi del circuito: ad attendere il forte atleta veneto sotto la bandiera a scacchi un brillante 3° posto che lo colloca nuovamente e meritatamente sul podio.

Nella cat. MH3, grandissima prestazione di Davide Zanotti, che ha tenuto il gruppo dei primi fino all’ultimo giro: per lui un ottimo 5° posto distaccato di poco più di 1 minuto da Brigo, vincitore della gara.

Da segnalare che Davide ha completato gli oltre 41 km di gara a quasi 34 km/h di media! Davvero impressionante!

In 7° posizione si classifica Fabio Fanucchi, protagonista di una brillante prestazione conclusa ad oltre 32 km/h di media!

 

Nella stessa mattinata si è disputata nella bellissima cornice del lungolago di Lugano la tappa Svizzera del Circuito Europeo di Handbike EHC, giunto quest’anno all’ottava edizione.

Per il G.C. APRE OLMEDO ha partecipato Fabio Marzocchi tra gli oltre 40 concorrenti provenienti da 10 nazioni diverse.

Circuito privo di asperità di km. 3,200 che ha permesso ottime performances agli handbikers, baciati anche da un bel sole autunnale e sostenuti da un caloroso pubblico.

Nella cat. MH2, il nostro Fabio è stato autore di una bella prestazione ed ha tagliato il traguardo in 3° posizione.